Patrizia & Piergiorgio
28 settembre 2012
Sono passati 2147 giorni dal nostro matrimonio

Ricevimento

Saremo lieti di festeggiare
presso
Castello di San Basilio Contrada San Basilio Pisticci Matera
A pochi chilometri dal centro abitato di Marconia, procedendo lungo la strada provinciale Pisticci-mare, in direzione della statale 106 jonica, immerso in un lussureggiante scorcio della campagana metapontina, nel lembo di terra lucana solcata dai fiumi Cavone e Basento, si erge, ormai da più di un millennio, l'imponente Castello di San Basilio. Lo splendido maniero, costruito nel VII secolo come masseria fortificata dalla comunità dei monaci basiliani, divenne nel corso dei secoli feudo normanno per poi essere donato alla comunità dei monaci benettini dell'abbazia di Santa Maria del Casale di Pisticci prima e successivamente venduto alla comunità dei monaci certosini. Nel 1830 la tenuta di San Basilio venne acquistata dal noto casato dei Ferrante Ruffano per poi essere traferita alla famiglia dei Berlingieri, odierni proprietari. Alcuni ritrovamenti archeologici fanno pensare che queste antiche mura abbiano ospitato addirittura Ugo de Paganis, il fondatore dell'Ordine dei Templari, con il suo esercito di cavalieri crociati, prima di intraprenre l'avventuroso viaggio alla volta della Terra Santa. Il castello, giunto ai giorni nostri in un ottimo stato di conservazione, si caratterizza principalmente per la elevata torre quadrata, fatta costruire dal re Ruggiero nell'XI secolo, da cui è possibile dominare tutto il territorio circostante fino al mare. Sulla terrazza della torre è possibile ancora oggi notare la campana dell'allarme, indispensabile per poter informare tutti i territori circostanti in caso di incursioni nemiche dal mare, come quelle dei pericolosi saraceni. Originariamente vi si accedeva mediante un ponte levatoio ma sucessivamente questo fu sostituito da un ponte ad arco in muratura che ancora oggi introduce il visitatore all'interno della corte centrale intorno alla quale sorgono gli edifici più importanti della splendida dimora: il refettorio, la cucina, il dormitorio, l'archivio, la biblioteca, la sala capitolare e la piccola cappella risalente al XVIII secolo. Il tutto circondato da un incantevole giardino minuziosamente curato, cornice perfetta per questo luogo davvero ricco di storia e di fascino.

Crea ora il tuo Wed Site!